Home Il libro Il viaggio L'alternativa      Chatwin La Patagonia
Il n y a plus que la Patagonie, la Patagonie qui convienne à mon immense tristesse  Blaise Cendrars
Home
Il libro
Il viaggio
L'alternativa      Chatwin
La Patagonia
Fotogallery
Contattami
Ultime
   
  pata_ridotto_1




Vincitore del Premio L'Autore 2012

 

"La strada ha un suo modo di parlare lontano dai salotti e dalle regole del mondo stanziale. Volevo riprendermi in mano i ritmi dello spostamento fisico, ritrovare le immagini, gli odori, il contatto diretto con madre natura. Volevo riprendermi in mano i ritmi dello spostamento fisico, dentro i quali il passato torna volentieri a mischiarsi con il presente e la musica è vento,  canto degli uccelli, ritmo cadenzato dei propri passi. E' lì che il dialogo casuale con un contadino si tramuta facilmente in poesia e un muro scrostato o la scatola di latta  piena di fotografie ingiallite riportano il viaggiatore indietro nel tempo e dentro la magia del camminare."

 

Al tempo diario di viaggio e libro di storia, taccuino con note etnografiche, romanzo, il libro si snoda sui binari del viaggio di avventura e quello della ricerca storica, in un intreccio di emozioni che portano il lettore nelle case di allevatori libanesi, tedeschi, inglesi, emigranti italiani, russi, gallesi.

Il ritmo è incalzante, lo stile pulito ed essenziale, tagliente, e le descrizioni portano fisicamente il lettore dentro l'essenza di una Patagonia fatta a misura per il viaggiatore. L'autostop diventa a quel punto un momento inevitabile per poter stabilire un contatto genuino con le distanze infinite; e il camminare l'unico modo di stare legato a quel mondo che sta per scomparire.

Un viaggio entusiasmante accompagnato sullo sfondo dalla presenza di un libro e da una voce che conduce il viaggiatore nel suo indomabile cammino.

Occupando gli stessi spazi aperti più di trent'anni fa da Chatwin, il viaggiatore ritrova i luoghi, le immagini, gli sguardi di una Patagonia da sempre terra di vocazione per il viaggio letterario.

 


 


L'AUTORE


ME











 







Maurizio Furgada
 

Premio annuale per la Pace della Regione Lombardia 1999 con un progetto nella Bosnia del postconflitto.

Premio editoriale  L'Autore nel 2010 con il manoscritto Patagonia. Un viaggio sulle tracce di Bruce Chatwin.

 

Ha viaggiato diffusamente in Australia, Nuova Zelanda, Sud est asiatico, Amazzonia, i Balcani, l'area caraibica, il Pacifico e il Sudamerica.
 


 

RASSEGNA STAMPA

Dal blog

http://www.igiornielenotti.it/?p=10097

Dal quotidiano El Mercurio

el_mercurio.pdf

Dal quotidiano La Prensa Austral

la_prensa_austral.pdf

Dai quotidiani

la_provincia.pdf

mondo padano.pdf

conviviale_rotary.pdf

Altro

literasur.pdf

Intervista_Cremona_Produce.pdf

articola_el_oeste.pdf

 

 

           
incontro




















 

Site Map